Tomb Raider Italia Forum
Benvenuto o bentornato su Tomb Raider Italia!
Sembra che tu non sia ancora connesso...

Clicca su ACCEDI se sei già registrato, altrimenti clicca su ISCRIVITI se vuoi entrare a far parte della nostra grande famiglia e avere accesso a TUTTE le sezioni del forum!



La nuova edizione dello storico forum Tomb Raider Italia, creato nel 2006 per fornire le soluzioni di tutti i Tomb Raider.

Tomb Raider Italia Forum: soccorriamo giocatori incalliti dal 1862! (cit. Luana)
 
PortaleIndicewww.tombraideritalia.itFAQRegistratiAccedi
Dom Mag 28, 2017 4:47 am
Ciao Ospite! Sei registrato da e hai postato 0 messaggi.
L'ultimo utente registrato è Carmine Orzelleca. Welcome!

Condividere | 
 

 GrimGrimoire

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Tsuki Hoshi
Gold user
Gold user
avatar

Messaggi : 6133
Data d'iscrizione : 18.02.13
Età : 30
Località : Roma

MessaggioOggetto: GrimGrimoire   Ven Mar 29, 2013 9:02 pm


Sviluppatore: Vanillaware e Nippon Ichi Software (NIS)
Produttore: Koei
Genere: Strategico in tempo reale
Anno di uscita (EU): 28 settembre 2007
Piattaforma: PS2

Gamesurf ha scritto:
[...] Grimgrimoire evade dallo schema degli strategici a turni, piazzandosi con pieno diritto nello schieramento degli RTS, sebbene questo “real time” sia molto spesso, ed aggiungeremmo sapientemente, spezzato da opportune pause. Lo scopo del gioco sarà pertanto quello di superare una serie di scenari successivi, intervallati da elementi di trama, combattendo delle battaglie “magiche” secondo un sistema basato fondamentalmente sul tempo reale. Da principio Lillet, la nostra controparte virtuale, potrà utilizzare solo poche forme di magia e di truppe, ma man mano che la vicenda va avanti imparerà a padroneggiare via via tutte le altre. Parallelamente alla trama principale saranno anche disponibili delle “Trial Battle”, scenari indipendenti e assolutamente opzionali che ci consentiranno di divertirci affrontando schieramenti nemici particolari con determinate limitazioni.

[...]

Ma come si svolge la battaglia? Cominciamo subito col dire che uno degli elementi più originali è la visualizzazione: non il classico scenario inquadrato a “volo d'uccello”, ma bensì un'inquadratura laterale in stile “platform”. Visto che le battaglie si svolgono all'interno di strutture, infatti, l'ambiente sarà suddiviso in piani delimitati da colonne o precipizi e collegati tra loro da scalinate: la maggior parte delle truppe dovranno pertanto seguire degli itinerari particolari per andare dal punto A al punto B, ma non mancheranno unità volanti in grado di eludere qualsiasi ostacolo, senza contare Draghi e Chimere talmente grossi da camminare “abbarbicati” sugli stessi solai.

Essendo un gioco incentrato sulla magia evocativa, le unità (fisse o mobili che siano) saranno la vostra unica arma di difesa e offesa, e saranno divise nelle quattro scuole di “Incanto”, “Necromanzia”, “Stregoneria” e “Alchimia”: è facile intuire che, nella stragrande maggioranza dei casi, ciascuna di queste scuole sarà avvantaggiata nei confronti di una delle altre e svantaggiata verso un'altra, in modo che nessuna delle quattro possa essere considerata superiore alle altre. Durante il gioco, comunque sia, avrete libertà di attingere a tutte le scuole a vostra disposizione, decidendo volta per volta come modificare la vostra strategia in base alle forze nemiche. Come ogni RTS che si rispetti, per evocare le proprie unità (fisse o mobili che siano) sarà necessario spendere una risorsa, in questo caso il “Mana” che elfi, spettri, blob e diavoletti potranno estrarre dagli appositi cristalli dopo avervi edificato un'apposita struttura. Il Mana così raccolto confluirà in un'unica riserva a prescindere dal tipo di unità che l'ha estratto, ma da una determinata struttura potranno attingere solo lavoratori della stessa scuola.
Avremo inoltre bisogno di appositi portali, chiamati Nodi, sia per dare ai lavoratori un posto dove portare il Mana estratto, sia per evocare nuove creature. I Nodi, inoltre, saranno il nostro ultimo baluardo difensivo: se venissero distrutti tutti, andremmo incontro alla sconfitta! Va da sé che nella maggior parte degli scenari conquisterete la vittoria proprio annientando tutti i nodi nemici, ma non mancheranno le tipiche missioni “difensive” in cui lo scopo sarà quello di sopravvivere per un tempo determinato. Nel gioco esistono dodici nodi differenti, tre per ciascuna scuola di magia, e per aprire uno di essi sarà necessario che Lillet abbia conseguito (nella trama) l'apposito libro, il “Grimorio” che costituisce il gioco di parole nel titolo. Una volta creati, i Nodi potranno in seguito essere “potenziati”, permettendo così l'evocazione di nuove tipologie di creature o garantendo miglioramenti o abilità particolari alle precedenti: anche il livello massimo a cui è possibile evolvere un Nodo è legato all'avanzamento nella trama, simboleggiando così il progressivo miglioramento di Lillet come maga e contemporaneamente rendendo il gioco più ricco man mano che la vicenda va avanti
Qui trovate la recensione completa.
Invece qui trovate la pagina Wiki in inglese

Lillet Blan, la nostra protagonista, è un'apprendista maga che si ritrova a studiare in questa scuola piena di segreti e creature mistiche.
Alla povera Lillet capiterà una cosa strana: dopo il quarto giorno di scuola, viaggerà nel tempo più volte, tornando ogni volta al primo giorno. Ciò che renderà Lillet più forte nei combattimenti è il fatto che, ad ogni viaggio, avrà con sè tutti i Grimori acquisiti nei viaggi precedenti Smile
Questi viaggi, inoltre, l'aiuteranno a capire il motivo dei suoi viaggi temporali.

Ha una grafica molto carina e colorata e una storia originale ma, a mio parere, le battaglie possono diventare piuttosto lunghe e ingestibili.
Essendo anche questo gioco della ATLUS, ritroviamo l'orrendo doppiaggio americano sottotitolato....
Ad ogni modo, è un gioco da provare Wink

Una curiosità: tutti i nomi dei personaggi sono stati presi da... nomi di bevande alcoliche  Risatissima






e questo è il videozzo Smile


_________________
~Diablo3 Heroes profiles~


  
Chaos a Deponia Achievements 26 di 34 (76%)
Gamercard di Tsukonzato (vietato aggiungerlo al PSN sennò mi uccide X):
 
Tornare in alto Andare in basso
http://tsukianni.deviantart.com/
 
GrimGrimoire
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Tomb Raider Italia Forum :: CASA DI LARA :: Sala giochi :: Giochi di ruolo-
Andare verso: